Improstreet a La Spezia

Vedere una città come La Spezia che invade le strade e colora le vie fa bene, proprio bene. Il festival Improstreet ha contaminato i passi con le piazze, i ponti con gli applausi, i corsi con le corse. L’arte si è srotolata a braccetto con il famoso Palio del Golfo che tinge tradizione e festa, di borgata in borgata, dal mare sino al cuore. Da canto mio Il verso che fa strada s’è sgomitolato per il centro a raccontare storie camminanti, occhi contenti; mentre la pubblica-azione poetica ha sperimentato con la sesta replica del WOR(L)D DOES EXIST, in ottima compagnia. Porto i segni addosso di chi è stato in basso a scrivere voi che leggete e che, se volete, riuscite a cambiar prospettiva. Le strade son sempre diverse, con voi che le vivete.

2014 - Festival Improstreet, La Spezia

2014 – Festival Improstreet, La Spezia

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pedagogia, poesia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...